Perché si dice “lesinare qualcosa”?

L’espressione “lesinare qualcosa (o su qualcosa)” vuol dire risparmiare, far mancare, essere parsimoniosi in merito a un intervento da mettere in atto. Alla base dell’espressione sta’ la lesina, che era un tipico strumento del calzolaio antico, costituito da una piccola asta di ferro appuntita atta a forare il cuoio e il pellame per farvi passare le cuciture. Da ciò prese spunto “La Compagnia della Lesina”, un’opera burlesca di gran successo scritta da Francesco Maria Vialardi nel 1589, in cui si descrivono personaggi tanto taccagni da comprarsi una lesina per confezionarsi e aggiustarsi le scarpe da soli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...